Selezione personale qualificato - Nodus HR
Torna al Blog

Mi conosco e miglioro 🎨

Insights Discovery e i suoi colori: un PLUS di Nodus-hr

Oggi vogliamo raccontarti di uno strumento che è parte integrante del nostro metodo di lavoro.


Stiamo parlando di Insights Discovery: la metodologia che ti permette di trarre il massimo dalle relazioni lavorative capendo meglio te stesso e gli altri.


Oggi saremo per te lo stimolo e la guida per conoscere meglio lo strumento che può realmente migliorare il tuo “stare” al lavoro.
 

Siamo practitioner accreditati da Insights International; 
in altre parole
da anni utilizziamo Insights Discovery e lo portiamo nelle aziende come fedele alleato nelle attività di AssessmentCoaching e Formazione.


Ready?

Let’s go!

INSIGHTS DISCOVERY: COS’É?

Insights Discovery descrive ognuno di noi come il mix di 4 energie-colore.
E’ un questionario individuale che rivela le “preferenze colorate” che influenzano il come e il perché agiamo in un certo modo.
Lo portiamo nelle aziende perché è comprovato che le persone che hanno consapevolezza di sé e degli altri migliorano le relazioni lavorative e favoriscono il successo aziendale.

PERCHÉ USARE INSIGHTS DISCOVERY?

Usiamo questo strumento per aiutare le imprese ad affrontare le sfide aziendali applicandolo nelle aree di lavoro della Leadership, del Team Building, del Cambiamento, della CulturaAziendale e delle Vendite.

Tante info, tante domande: ecco le risposte>>> https://www.insights.com/it/strumenti/insights-discovery/

UNA DELLE NOSTRE CASE HISTORY

Ecco il racconto di una tipica Insights Experience in azienda,
nelle parole del suo fondatore:

Le persone sono il valore più importante che esiste in azienda […]
se vogliamo essere una squadra forte ed unita, dobbiamo avere consapevolezza di noi stessi e degli altri […]  Solo così possiamo accettare le diversità che ci contraddistinguono l’uno dall’altro e beneficiare delle diverse doti che possediamo, integrandole tra di loro per crescere e migliorare
.” 

Leggi tutto l’articolo>>> https://www.lavezzomatteo.it/?p=678